logo life gargano image
home obiettivi habitat principali interventi didattica progetto life glossario link contatti download rss
 
 

News & Eventi

  1/6/2012
Il ritorno del "cristaredd"
 
  6/10/2011
Istituita la nuova ZPS "Monte Calvo - Piana di Montenero"
 
  21/6/2011
Il censimento del grillaio in Capitanata: una storia di successo
 
  archivio
 
 
 
 
   
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato su tutte le novità del progetto LIFE.
6/10/2011

Istituita la nuova ZPS "Monte Calvo - Piana di Montenero"

La Giunta regionale pugliese, nella seduta del 27 settembre 2011, ha approvato l'istituzione della nuova ZPS "Monte Calvo - Piana di Montenero".
L'approvazione della regione arriva a seguito della richiesta di istituzione della ZPS effettuata dalla Provincia di Foggia, su proposta dell'Assessore all'ambiente Stefano Pecorella. Infatti, a seguito degli studi faunistici condotti dal Centro Studi Naturalistici Onlus sull'area, nell'ambito del progetto LIFE "Rapaci del Gargano", era emersa l'idoneità ambientale della zona per la presenza di rapaci di particolare rilevanza quali il Lanario e il Capovaccaio.
L’area, collocata nell'entroterra garganico tra i comuni di San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis, ricade all’interno di un vasto comprensorio che per le sue caratteristiche di elevata naturalità è già stato ricompreso nel perimetro del Parco Nazionale del Gargano.
L’area, con un'estensione di circa 5200 ettari, si presenta come un altopiano carsico con un’altitudine media pari a 900 mslm con elevata fessurazione delle rocce calcaree delle quali il substrato è composto. La composizione
geologica con substrato geologico di calcare cretaceo ha favorito la presenza di fenomeni carsici quali doline, grave, grotte delle quali l’area possiede un’elevatissima concentrazione di doline per Kmq nonchè altre cavità carsiche fra le più imponenti dell’intero Gargano. Il paesaggio risulta particolarmente suggestivo ed è caratterizzato da un altopiano con continue depressioni (doline) in ambienti di praterie substeppiche ad elevata biodiversità e pregevoli sotto l'aspetto scientifico-naturalistico, alternate a formazioni forestali miste con predominanza di Cerri e Roverelle.
Gli studi condotti sull'area sono disponibili sul sito www.lifegargano.it nella sezione download.
 
 

 
home obiettivi habitat principali interventi didattica progetto life glossario link contatti download
powered by Happyflow - Cookie Policy Foto Matteo Caldarella e Michele Mendi